Rimarrà a Porta Teatro nel Casinò di Sanremo . Una partnership nata tra Comune, Casinò e Museo per valorizzare una raccolta che ripercorre le fasi salienti della manifestazione canora sanremese, famosa in tutto il mondo.

Rimarrà a Porta Teatro nel Casinò di Sanremo . Una partnership nata tra Comune, Casinò e Museo per valorizzare una raccolta che ripercorre le fasi salienti della manifestazione canora sanremese, famosa in tutto il mondo. “Abbiamo accolto questa opportunità con grande piacere – sottolinea il cons. Olmo Romeo, Vicepresidente di Federgioco -. Da tempo il sindaco Alberto Biancheri stava cercando la sede più idonea per ospitare la storia del nostro Festival. Il Casinò, dove è nata la kermesse, poteva essere, in questa fase, la sede che meglio poteva ospitarne una parte importante dei reperti. E’ stato vincente essere riusciti ad allestire proprio per la Settimana festivaliera . Siamo certi che l’esposizione attirerà turisti ed appassionati oltre a diventare un punto di aggregazione e di incontro di molti addetti ai lavori”.

Questa settimana il Museo del Festival saluterà gli ospiti con tutta una serie di cimeli che raccontano una parte della tradizione musicale italiana, fondendosi in maniera naturale con tutti gli eventi che il Casinò ospita in questo importante periodo. Il museo con molti dei suoi cimeli, unici e originali, crea un forte legame tra passato e presente ricordando la grande funzione che il Casino ebbe ed ha in tema di eventi e di potenzialità attrattiva anche per il territorio.

L’idea è quella di trovare spazi nuovi, visto che al momento è esposto il 10% di quanto è in possesso della città. Il Sindaco ha confermato di voler trovare uno spazio per rendere permanente la mostra.